FRAGOROSO SILENZIO

mercoledì 24 marzo 2010

Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano - Giovanni Giolitti

Il 23 marzo 2010, in occasione delle imminenti elezioni provinciali del 28 marzo 2010, Ornella Gemini, la mamma di Niki Aprile Gatti, restituisce il proprio certificato elettorale all'ufficio elettorale di Avezzano…

Io condivido …..

Mi sembra un atto di grande coerenza e un forte messaggio che va letto alla luce di una vergognosa assenza dello Stato che non assolve ai propri doveri verso i cittadini che lo legittimano…

Lo Stato non è un’alleanza tra gli uomini naturale e spontanea come i legami di amicizia o i legami affettivi che danno origine alla famiglia. Lo stato si basa su un accordo volontario tra uomini e donne, che riconoscono di aver bisogno di una organizzazione superiore perché la loro vita si svolga nell’ordine della legge e nella sicurezza.

Questo però è uno stato etico…e…

Il concetto di Stato Etico nasce con Hegel il quale non si proponeva certo di creare un nuovo tipo di Stato ma solo a chiarire come tale istituzione è e deve essere. Nella “Enciclopedia delle scienze filosofiche” il filosofo definisce lo Stato come sede della moralità sociale. Ma…

Il nostro paese non è sede di moralità, è il luogo dove,per esempio, le Archiviazioni di indagini, che pure dovrebbero essere una garanzia per il cittadino,sono all’ordine del giorno;i magistrati sembrano incuranti delle prove che testimoniano il fatto delittuoso,per citarne alcune: il caso di Marcello Lonzi, di Federico Aldobrandi e tanti altri …è il luogo dove i semplici cittadini muoiono in carcere,dove i potenti hanno e si avvalgono del “legittimo impedimento”,è il luogo dove la protezione civile gozzoviglia a ostriche e champagne per un ammontare di 90.000 euro,è il luogo dove le intercettazioni vanno bene solo per alcuni e non per tutti,è il luogo dell’illegalità…

Ho letto sul blog di Niki Aprile Gatti dell’archiviazione delle indagini sul furto nel suo appartamento a pochi giorni dalla tragedia…

Altro che stato etico….

Allora questo stato, cosa ci chiede ? Perché dobbiamo essere accondiscendenti verso chi lo gestisce ?

Penso…rifletto e dico che nel nostro paese c’è… della moralità sociale

- scissione fra legalità ed etica nella conduzione della cosa pubblica: scandali,

corruzione , clientelismo

- degrado della politica e peggioramento della classe politica

- mancanza di trasparenza e di onestà da parte dei politici

- smantellamento dei servizi pubblici

- insufficiente\assenza di legalità

- scarsa efficacia nella risoluzione di problemi complessi, per incompetenza o per

interessi personali

- tempi lunghi della politica dovuti al sistema di governo

- svalutazione delle autorità ad opera di attori politici “populisti”

E ancora….

- i politici si disinteressino dei cittadini

E quindi…

- sensazione della inutilità del voto


Gli uomini politici sono eguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.

( Nikita Sergeevic Chruscev)

Qualcuno ha promesso di sconfiggere il cancro…

Sempre vigili

19 commenti:

  1. Io condivido la presa di posizione di Ornella.

    RispondiElimina
  2. Ornella è una mamma coraggio, noi dobbiamo aiutarla cambiando le cose...

    RispondiElimina
  3. Upupa.
    L'ho mandato anche ad Ornella questo commento , perchè trattate entrambe il problema di Niki .
    Ha fatto bene a restituire il certificato elettorale .
    C'è troppo corruzione in questo paese , ormai è presente in dappertutto sicuramente noi abbiamo un primato e chi impoveresce l'Italia i primi sono loro sono quelli
    che stanno al governo, e noi siamo i seconti , ma è da loro che nascono i problemi di corruzione,
    Più che strutturale mi sembra viscerale.
    Non viene solo dall'alto, come vorrebbe la nostra cattiva coscienza, ma da noi stessi, perché giorno dopo giorno l'abbiamo introiettata, a
    dosi sempre più massicce.
    Noi italiani abbiamo il dono dell'eloquenza.
    Siamo forse i migliori oratori dell'universo ma il più delle volte siamo solo dei giratori di frittate e mentiamo a noi stessi scusando, anzi giustificando le
    maracchelle che ogni giorno commettiamo.
    Anche nel piccolo, le nostre vite sono delle catene infinite di azioni illegali, di furbate e di
    vigliaccherie sempre giustificate. Diciamo spesso: Tanto oggi tutti sono corrotti, quindi altro non faccio che pareggiare i conti...
    I politici sono corrotti? Ah, ecco perché lo siamo anche noi! Oppure: e allora? Siamo tutti corrotti...
    Ammettiamolo noi siamo un popolo disunto, dove ogni uomo ha un prezzo..Vergogna ... dove non c'è la coscienza del popolo e dove ormai siamo abituati al pensiero che tanto sono i politici a governare l'italia mentre in verità dovrebbero essere nostri dipendenti non noi i loro, e quindi rassegniamoci , non ci sarà mai alcuna rivoluzione qui in Italia.
    Insomma, abbiamo ciò che ci meritiamo io credo che la corruzione nel nostro paese sia ormai diventata come un cancro in metastasi.
    io non resto indifferente, continuo a schifarmi e vorrei seriamente poter cambiare questo stato di cose....CIAO LINA

    RispondiElimina
  4. Piena condivisione per l'atto di Ornella!

    Guarda...questa del cancro è davvero "esilarante"...
    Questa mancanza di rispetto per tutto, tutti e per i malati. A me così sembra.
    Magari si potesse sconfiggere il cancro!

    RispondiElimina
  5. Grazie Upupa,

    a me hanno promesso tanti ponti ..... ma non hanno avuto neanche un briciolo di rispetto, anche solo nel mostrarmi ....i "progetti"...subito dopo le promesse....SCOMPARSI SENZA UNA PAROLA!!!
    Io l'ho detto:
    "QUANDO LO STATO SARA' PRESENTE CON ME, IO SARO' PRESENTE PER LO STATO"
    Grazie

    Colgo l'occasione per farti tanti, tantissimi AUGURI OGGI per il tuo compleanno !!!
    Un bacio
    Ornella (e Niki)

    RispondiElimina
  6. Accetta un augurio di buon compleanno anche da me.
    Il commento al tuo articolo ? E' quello di Ornella.

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri UPUPA!! E auguriamoci di cambiare e cose, e purtroppo per come è il sistema attuale, non sarà un voto a farlo. Ma un rinnovamento generale della politica oramai tutta assoggettata alla criminalità organizzata..e non solo.

    RispondiElimina
  8. Cara Stella spero che il messaggio arrivi...

    RispondiElimina
  9. Cara signora in rosso...dobbiamo fare in modo che non accadano più queste cose!

    RispondiElimina
  10. cara Lina...dobbiamo lottare per "riprenderci" la democrazia

    RispondiElimina
  11. cara Guernica...pagliacci,sono solo pagliacci!

    RispondiElimina
  12. Per TMO...di niente,grazie a voi!

    RispondiElimina
  13. Caro Incarcerato...noi ci proviamo a cambiare le cose...ma....
    grazie

    RispondiElimina
  14. Non potevano mancare i miei di Auguri,
    davvero sentiti...
    Gli alberi sono di nuovo in fiore...
    Auguri
    Giacomo

    RispondiElimina
  15. .....TE lo dico con le parole della Merini....
    Non ho bisogno di denaro.
    Ho bisogno di sentimenti,
    di parole, di parole scelte sapientemente,
    di fiori detti pensieri,
    di rose dette presenze,
    di sogni che abitino gli alberi,
    di canzoni che facciano danzare le statue,
    di stelle che mormorino all' orecchio degli amanti.

    RispondiElimina
  16. CIAOOOOOOOOOOO
    Sono passata per augurarti una felice domenica delle Palme ..
    Un bacio e BUONA DOMENICA
    LINA
    ( stavolta non ho messo la poesia domani si va a votare ... vieni a leggere il mio post? mi lasci un commento a proposito? grazie )

    RispondiElimina
  17. Grazie carissima...anche a te! Corro...........

    RispondiElimina
  18. Did you think about choosing the best Bitcoin exchange company - YoBit.

    RispondiElimina