FRAGOROSO SILENZIO

domenica 11 febbraio 2018

Purtroppo non sono io a scrivere

E' un momento molto difficile per me, sono Ornella la sorella di Jolanda (L'Upupa) e scriverò un post ogni cinque/sei mesi per evitare la cancellazione del Blog che ci è tanto caro!
Mi dette le password Jolanda in un periodo non sospetto, perchè le aggiustassi delle cose nella pagina, spero non le dispiaccia questa mia intrusione.
Noi eravamo più che sorelle, eravamo amiche, eravamo spiriti affini e mi manca da morire.
Questo suo spazio per me è sacro e quindi non mi dilungherò, lei vi avrebbe parlato di tante cose, del trattamento ricevuto all'Ospedale dell'Aquila (che non è stato proprio dei migliori),del rinnovo del contratto degli Insegnanti (e ne avrebbe avute di cose da dire!), della manifestazione di Macerata antirazzista e antifascista, quanto mi mancano le lunghissime chiacchierate con lei su tutto, non c'era argomento di cui non si potesse parlare.
L'unica cosa di cui mi sono rifiutata di parlare con lei è stata della sua morte.
Un pomeriggio eravamo sole e mi disse:"Ascolta se le cose non dovessero andar bene, vorrei che tu..." La interruppi subito : Non voglio parlare di questo, andrà tutto bene, non ti fidi di me??"
Il solo pensiero di perderla mi paralizzava...
Voglio farvi vedere il manifesto che feci mettere da parte di tutti noi del web





Per voi...





La morte non è niente.
Sono solamente passato dall'altra parte:
è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l'uno per l'altro lo siamo ancora...
Per te ♥

da PensieriParole
Sempre Vigili

 

12 commenti:

  1. Sister manchi da morire!!!
    Manchi ogni istante nella vita di tutti noi ♥ ♥
    Scusami l'intrusione, ma la paura che tutto il tuo lavoro venga cancellato, mi ha fatto vincere le riserve!

    RispondiElimina
  2. Cara Ornella, che tristezza leggere che la cara Iolanda ci a lasciato, io non ho parole e in silenzio penso a lei, che credo da l'assù ci guarda e ci sorride.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Di Jolanda mi piace ricordare il suo discorrere sorridendo, con un viso sereno e un timbro di voce caldo e fermo che avvalorava i concetti che esprimeva.

    Ciro Sabatino

    RispondiElimina
  4. Ornella hai preso una decisione giusta. Jolanda ci manca, tra l'altro si batteva per tante cause giuste, in primis ricordiamo le tematiche scolastiche.
    Un abbraccio a presto.

    RispondiElimina
  5. io sono senza parole davvero, sono andato a rileggermi dei suoi post... ti ringrazio per quello che stai facendo e credo che sia davvero importante come averla ancora qui con noi.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Hi Ornella, i enjoyed reading your post thanks for sharing it

    RispondiElimina