FRAGOROSO SILENZIO

martedì 23 ottobre 2012

Porta a scuola I tuoi sogni…








E ora basta!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sono VERAMENTE arrabbiata!!!!!!!!!!
Ma la finite o no di prenderci in giro?
Luci soffuse, musica accattivante, banchi nuovi e puliti,Pc nuovissimi,tablet, parco esterno per le diverse attività sportive...Quale scuola?Dove si trova?
Al peggio non c’è mai fine...è una vergogna!!!!!!!!
Da : Corriere della sera.itFine modulo
Dallo scorso 10 ottobre in tv e su Youtube circola un nuovo spot del Miur, il ministero dell’Istruzione. Un filmato dalle luci soffuse e le musiche toccanti. La voce di Roberto Vecchioni, che oltre ad essere un noto cantautore è un insegnante in pensione, accompagna le immagini di una scuola pulita, funzionale, dalle pareti bianche e i computer d’ultima generazione. «Cerchiamo di cambiare quello che non va», dice l'interprete di Luci a San Siro. Oggi però il Fatto Quotidiano scopre che la location dello spot èuna scuola privata, la Deutsche Schule Mailand, l’istituto tedesco di Milano. Il che non è il massimo, se l'intento era pubblicizzare l'istruzione pubblica. Inoltre, il governo sta per stanziare un finanziamento di 223 milioni alle scuole private. Mentre le scuole pubbliche subiranno, per un altro anno, pesanti tagli.

«POLEMICHE PRIVE DI FONDAMENTO» - Il ministero parla di «polemiche prive di fondamento» e spiega che il Miur ha affidato la realizzazione dello spot a un curatore che ha scelto autonomamente i luoghi, la colonna sonora e le persone, compresa la partecipazione di Vecchioni. Quanto al fatto che lo spot sia stato girato in una scuola privata, da Viale Trastevere fanno notare che il video racconta la scuola italiana nel suo complesso. Scuola che, per legge, è composta da scuola pubblica e dalla privata parificata, tanto che è cambiato il nome stesso del ministero che non si chiama più «pubblica istruzione» ma «dell'istruzione».

Indignarsi e ribellarsi non basta, è obbligo agire!!!!!!!!!!

Sempre vigili



16 commenti:

  1. Conosco l'anbiente della scuola pubblica , tutta un'altra cosa da come lo spotfalso la presenta.

    Si !!! sempre vigili.

    ciao

    RispondiElimina
  2. CIAO VALERIO...ti dirò...mi meraviglio di Vecchioni...ma i soldi fanno gola a tutti!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. quella è la scuola del loro mondo... non il nostro.

    RispondiElimina
  4. Caro Ernest...è veramente avvilente questo loro prenderci in giro..

    RispondiElimina
  5. E dov'è andata a finire la famosa "equità"? Finanziare la scuola privata e per la scuola pubblica un solo grido:arrangiatevi!
    'Sta gentaglia se non si sbriga ad andarsene da quei palazzi rischia parecchio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...caro Aldo e quando se ne vanno?

      Elimina
  6. Cara Upupa .
    Siamo in una situazione disastrosa su tutto non solo sulla scuola .l'Italia è in discesa libera , stiamo tornando indietro mentre gli altri vanno avanti, non è questa l'italia che voglio .La scuola pubblica non si tocca deve restate statale .I veri fannulloni sono quelli della scuola privata,o meglio , chiedo scusa per chi la frequenta, ma diciamo la verità :forse non sono tutti fannulloni,ma non possono mica bocciare chi sborsa la retta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai perfettamente ragione cara Lina!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  7. E' d'obbligo agire...

    Sempre vigili!

    RispondiElimina
  8. Si vecchioni non si doveva prestare a questa farsa !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...una delusione!!!!!!!!!!!!!! Un caro ciao

      Elimina
  9. Si ma lo hai scoperto solo ora? L'hanno già sfasciata con il vecchio goevrno figuriamoci ora..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enly....ciao, sai che mi stavo preoccupando della tua assenza?????????????????????

      Elimina
  10. ..e anche di più...caro Costantino

    RispondiElimina