FRAGOROSO SILENZIO

domenica 3 luglio 2011

La manovra... e che manovra!




La manovra di Tremonti...

Vostra Eccellenza, che mi sta in cagnesco

(...)

perché metto le birbe alla berlina...

La manovra appena varata dal governo ripropone il solito tema,la stessa musica vecchia e fuori tempo...

Ma questa è storia di ordinaria follia di un paese folle,becero,fedele solo all’egemonia politica e al profondo declino in cui è precipitato...Il governo responsabile di tanto sfacelo, continua con i suoi provvedimenti scellerati a dissanguare i cittadini...non tutti però,solo quelli che hanno sempre pagato onestamente le tasse, che con sacrifici hanno costruito le proprie case e con altrettanti sacrifici tentano di resistere alla crisi e che stupidamente hanno pagato i privilegi, i falsi impegni, le mega case e vacanze...di questi spudorati politici...e sì perché in questo paese, con questo governo”pagliaccio”,pagano sempre i soliti noti... Ci hanno detto che l’Europa chiede il pareggio del debito pubblico...Ci hanno detto che occorre una manovra di 40 miliardi,ma la manovra ci sarà nel 2013 \2014...intanto...

Tutti quelli che guadagnano dai 15000 ai 28000( la maggioranza fortunata) avranno un aumento dell’aliquota Irpef, dal 27% al 30...

Pagheremo 25 euro di ticket al pronto soccorso e per le visite specialistiche ( 10 Euro), mi è stato bloccato lo stipendio fino al 2014,l’RC auto più cara del 3,5 %, i Comuni aumenteranno l’addizionale Irpef, per luce e gas già sono stati applicati ritocchi,bloccate tutte le “eventuali” assunzioni...e ciliegia sulla torta...le donne andranno in pensione a 65 anni... le pensioni non aumenteranno e la perdita è del 3,8 %...Ci hanno detto che occorre fare sacrifici,”risanare” la parola d’ordine...

In un paese dove il 10% della popolazione possiede il 45% della ricchezza e che negli ultimi 8-9 anni questo “pugno” di popolazione ha visto aumentare la sua ricchezza, il governo va a pescare nelle tasche di chi già annaspa,soffre, non a quel 10 %,non va ad intaccare quella ricchezza, quelle macchine lussuose, quelle case da sogno...bensì ai cittadini con mutuo, con difficoltà oggettive di sopravvivenza...

Ma non avevano detto che non mettevano le mani in tasca agli italiani???????????????

Ci hanno detto che si devono abbassare i costi della politica...ma la politica non costa...a “costare” sono i privilegi di cui godono queste persone, auto blu, aerei blu, dentisti gratis, libri gratis, autostrade gratis,parcheggi gratis...e stipendi esagerati per il loro “non fare”...indennità parlamentari eccessive, vitalizi, pensioni doppie, triple...questi sono i costi...Ciò che va abolito è il circolo vizioso messo in atto dai politicanti e che difendono con arroganza e violenza...Andiamo a controllare i costi delle comunità montane,degli alti dirigenti,delle amministrazioni centrali e periferiche, i compensi dei consiglieri regionali,provinciali...Perchè io per andare in pensione devo maturare 40 anni di servizio e questa gente per una sola legislatura percepisce la pensione a vita????????????? Abbiamo capito che dovremo pagare la pensione anche alla Minetti?????????????

A questo governo manca una strategia propositiva e questa manovra lo dimostra...sarà una bomba ad orologeria,un precipizio per gli investimenti, per il lavoro...

Io ne sono schifata..e la domanda che prepotentemente si fa strada è sempre la stessa:

”dopo tutte queste inadeguatezze,indecenze,oscenità...con una parola “porcate”,come fanno gli italiani ( tanti) a dare credito ad una persona indegna a ricoprire una carica così importante?????????

Abbiamo bisogno di risposte, questo governo non le dà e nessuno lo costringe a darne!!!!!

Dobbiamo schierarci,lottare,non facciamocene una ragione di questa assurda situazione,combattiamola mettendoci in discussione,confrontandoci con gli altri per trovare soluzioni, per discreditarli,per mandarli a casa.


A dura vita, a dura disciplina,
muti, derisi, solitari stanno,
strumenti ciechi d'occhiuta rapina,
che lor non tocca e che forse non sanno;

e quest'odio, che mai non avvicina
(...........................)
giova a chi regna dividendo, e teme
popoli avversi affratellati 'insieme.

( Giuseppe Giusti)

Sempre vigili

6 commenti:

  1. Altro che Robin Hood alla rovescia!

    RispondiElimina
  2. Cara Upupa

    come ci stanno riducendo....manovre e manovrine...ricordi l'anno scorso aveva detta che non ci sarebbe stata un'altra manovra???????

    Intanto la benzina oggi ha raggiunto il livello record 1.613 euro a litro...questi ci ridurranno peggio del terzo mondo!!!!

    Ti abbraccio
    Ornella

    RispondiElimina
  3. Ho letto e mi sono ri-incazzato in tua compagnia! Blog che seguirò!

    RispondiElimina
  4. Caro Adriano...è il professionista delle balle!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Per Ornella...hai ragione ma...soffia un vento caldo.....

    RispondiElimina
  6. Caro Massimo...prima di tutto benvenuto!!!!!!!!!!
    Per il resto ...sono 17 anni che sono Incazz...nera!!!!!!!!!Ora siamo IN BUONA COMPAGNIA!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina