FRAGOROSO SILENZIO

domenica 4 gennaio 2009

Lanno che verrà........


....I più piccoli le letterine a Babbo Natale le hanno già scritte.I più grandi le loro richieste le hanno fatte esplicitamente.A noi non rimane altro che continuare a sperare in un tempo che verrà e che sarà migliore, perchè ....?..Secondo gli ultimi dati siamo diventati oltre 60 milioni noi italiani.....siamo così tanti..e ci lasciamo manipolare così semplicemente,così senza dire nulla,eppure le cose da dire sarebbero tante e 60 milioni di persone a parlare non sarebbe più un discorso,ma sarebbe una rivoluzione..almeno verbale!!
L'Italia dei 60 milioni,in questo anno, dovrà fare i conti con la crisi economica......crisi per chi? L'Italia è come una moneta..ha due facce...le code in autostrada per i fine settimana, la folla ai campi da scii,le vacanze prenotate in anticipo, i viaggi all'estero....ci parlano di un Italia che non soffre....ma sto parlando(logicamente) di chi non ha mai sofferto la crisi......parliamo invece dei 9 milioni di operai che a gennaio troveranno la "befana" che avrà il nome di "cassa integrazione"...quegli operai che non fanno la fila in autostrada....o se sono costretti a farla è perchè tornano a trascorrere qualche giorno con i parenti........Ancora.....L'Italia dei 60 milioni dovrà fare i conti con una giustizia sgangherata che fa acqua ovunque si guardi....Nelle carceri 1000 detenuti in più al mese.....strutture al collasso proprio perchè la giustizia non funziona o meglio funziona come crede...con le sue inchieste lente.con le sue parzialità...L'Italia dei 60 milioni dovrà fare i conti con un sistema sanitario,ormai adulto:compie trent'anni, e ancora leggiamo e ascoltiamo tragedie e non solo di malasanità,di gente che non può curarsi, la cronaca ne è piena ...e tutti gridano alla riforma che è ancora un'incompiuta....L'elenco delle cose da affrontare è infinito ......Le inchieste dei mega appalti....La protesta della Val di Susa e la TAV...La "rinascita"dell'Alitalia.....Il problema sicurezza....Gli immigrati ....integrati o disintegrati? E inoltre...il Vaticano che non adotta più le leggi italiane perchè troppe e amorali.... da che pulpito viene la predica..va bene che il loro mestiere è predicare,ma....Dimenticavo.... il problema "MORALE"...............

"Due cose riempono l'animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me . Entrambe le cose non posso cercarle e semplicemente supporle come fossero nascoste nell'oscurità o nel trascendente, al di fuori del mio orizzonte; io le vedo davanti a me e le collego immediatamente con la coscienza della mia esistenza".....( Ragione pratica, A 287-290).Così diceva Kant.....riflettiamo...
E' un anno,quello che verrà, denso di un pessimismo realistico ed è forse per questo che si possono accendere i riflettori su due parole importanti : desiderio e risorsa...Quali desideri possiamo formulare nella nostra testa e nel nostro cuore che possano nascere solo dalle nostre risorse,dalla nostra capacità di sentire,percepire,vivere le emozioni?A volte le persone diventano grandi e poi anziane cercando di stare alla larga dalle emozioni, forse per paura di soffrire, forse per paura di conoscere e sperimentare cose ,a volte, non dovute...non permesse dalla società così bene organizzata anche nel concedere emozioni.....riprendiamoci la nostra umanità.........

9 commenti:

  1. Beate loro, le persone che possono diventare grandi e poi anziane, c'è a chi non è permesso neanche questo...
    Nel mio cuore solo lutto...anno passato e anni che verranno...
    Ornella Gemini

    RispondiElimina
  2. Mi sembra di aver capito che anche tu sei diventata una blogger da poco tempo, da ottobre 2008 credo e, come avrai già letto, ho avuto modo di conoscere via blog mamma Ornella. Posso soltanto ammirare quello che scrivi e come lo scrivi. Io non saprei mai farlo. Purtroppo mi sono fermato alla licenza di scuola media inferiore. Però riesco a notare con vero piacere l'intelligenza ed il vero sapere di tanti blogger come te, Niki e Ornella. Vado a postare un commento su quello che tu hai postato da me. Piacere di averti tra di noi anche se penso di essere uno degli ultimi arrivi tra i blogger essendo nato come tale il 18 dicembre u.s. Ciao.

    RispondiElimina
  3. Piacere di conoscerti!

    A presto.

    RispondiElimina
  4. cara Stella...ti ho conosciuto nel blog di Niki ....e non finirò mai di ringraziarti per le belle cose dette e per tutto quello che fai
    un saluto carissimo

    RispondiElimina
  5. Cara Stella il piacere è mio....
    mi sembra di conoscerti da sempre..ho letto tutto ciò che hai scritto nel blog di Niki,dimostrando di essere una bellissima "persona" ricca di sensibilità e di amore..un saluto

    RispondiElimina
  6. Mi è sembrato doveroso e mi fa piacere inserirti nel mio elenco dei blogger amici.

    RispondiElimina
  7. caro monticiano ne sono onorata! un saluto

    RispondiElimina
  8. Upupa! Complimenti per il tuo Blog!Hai fatto passi da gigante con Internet, hai tutta la mia ammirazione. BRAVA!! Un bacio.
    Dina.

    RispondiElimina
  9. Cara Dina...cerco di imparare quanto più possibile!!!!!!!!!!!Speriamo....
    un saluto

    RispondiElimina